DOMUNI UNIVERSITAS

Individual courses

Choose your course by using the search engine and click on the title to see the detailed outline.

Accompanied courses – you have access to the learning platform and your studies will be supervised by an academic tutor. These courses are worth 3 ECTS credits which can be counted towards a study programme with Domuni or at another academic institution.
Read only courses: you will receive the PDF of your chosen course within 48 hours

Courses search

Cristologia

Cristologia

L’esperienza del sacro è una forma di conoscenza molto profonda, e al tempo stesso alla portata di tutti. A meno di non mettere in atto particolari strategie difensive, chiunque nella propria vita sperimenta, prima o poi, la presenza di ciò che è «potente, ricco e dotato di significato» in opposizione a «ciò che è privo di queste qualità: il flusso caotico e pericoloso delle cose, le loro apparizioni e le loro scomparse fortuite e vuote di significato». In qualunque modo essa venga vissuta, l’esperienza del sacro fornisce un evidente indizio dell’esistenza di una realtà superiore, situata al fondamento e al di là della dimensione quotidiana dell’esistenza.

Ecclesiologia

Ecclesiologia

Una riflessione sulla Chiesa dai primi tempi fino ad oggi, ed al papato di Francesco.

I profeti

I profeti

Ciascuno dei tesi profetici è il risultato di una complessa storia redazionale e inoltre va compreso in quell’insieme conclusivo che chiamiamo “I Profeti”, il quale a sua volta si trova all’interno del grande insieme che è la Bibbia ebraica (l’Antico Testamento per i cristiani), opera monumentale, composta, lungo lo scorrere dei secoli, mediante il fenomeno della riscrittura o attualizzazione. Nell’approccio ai nostri libri, ci avvarremo perciò in contemporanea di due metodi di interpretazione e di studio, uno diacronico ed uno sincronico.

I sacramenti dell'iniziazione

I sacramenti dell'iniziazione

Come ben sappiamo, i sacramenti sono i segni della nostra salvezza, ossia le azioni salvifiche di Cristo, attuate dalla Chiesa, mediante le quali ci viene comunicata la vita divina. Essi appartengono all’economia sacramentale voluta da Dio; perciò rimandano alla sacramentalità fondamentale di Cristo (sacramento del Padre) e della Chiesa (sacramento di Cristo).

Il Dio Uno

Il Dio Uno

La nostra epoca secolarizzata e post-moderna sembra poter far a meno di Lui sia per vivere bene che per spiegare il mondo. Il corso inizia spiegando perché in realtà la domanda su Dio è razionalmente ineludibile e come i metodi di decostruzione non siano poi così cogenti: agnosticismo, ateismo, panteismo, deismo... Si passa poi ad analizzare l'esperienza del sacro per introdurre successivamente all'approccio metafisico di Tommaso d'Aquino. Seguendo la struttura della Somma Teologica dell'Aquinate vengono quindi presentate le riflessioni essenziali e sostanziali su Dio. Alla fine, nel Riepilogo vengono riprese le questioni iniziali e viene offerta una possibile risposta risultante dal percorso intrapreso.
 

Il Dio Uno e Trino

Il Dio Uno e Trino

Il presente approccio alla Trinità presuppone la conoscenza degli elementi teologici fondamentali che vengono presentati nel trattato De Deo Uno. Ma l'originalità di questo corso consiste essenzialmente nel modo di considerare l'azione di Dio verso la chiesa e l'umanità tutta. Viene illuminata soprattutto la sua azione come comunicazione di Sé stesso come viene presentata nella Bibbia e nella figura di Gesù. In questo modo si può parlare molto significativamente di "Trinità e storia", il che equivale a parlare di "Trinità e la nostra esistenza umana" e di "Esperienza della Trinità".
 

Il Pentateuco

Il Pentateuco

I primi libri della Bibbia sono il luogo previlegiato dell'incontro di Dio con il popolo ebraico e con tutti i popoli della chiesa cristiana. Dopo una presentazione dei metodi moderni di interpretazione dell'insieme dei 5 Libri, il corso ci introduce ad ognuno di essi: Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio, seguendo una metodologia che va dal testo agli obiettivi e alla teologia specifica del libro. La IV Parte del corso è dedicata alla teologia complessiva del Pentateuco e al suo rapporto con l'intera Bibbia, portando quindi lo studente ad una visione teologica ampia e significativa.
 

Introduzione alla liturgia

Introduzione alla liturgia

Viene proposta una riflessione su alcuni temi fondamentali della Liturgia, per una introduzione alla teologia della Liturgia, la quale si svolge tutta in un regime di segni. Punto di partenza è quanto viene detto dal Concilio Ecumenico Vaticano II, nella Costituzione sulla sacra Liturgia Sacrosanctum Concilium. Poi verranno presentati la sacramentalità in genere e i sette sacramenti in particolare.

Introduzione alla Teologia e Teologia Fondamentale

Introduzione alla Teologia e Teologia Fondamentale

È il primo gradino per entrare nel Tempio della Teologia. Tutte le scienze moderne insistono con decisione sul proprio statuto epistemologico, sul proprio oggetto, sul proprio metodo e sulla loro storia recente. La teologia - disciplina che ha fondato le università europee - non è da meno, e fin dagli dell'epoca cristiana si è posta questi stessi problemi. Ne segue che essa dispone oggi di diversi modelli teologici differenziati che derivano dalla sua storia, come anche di una riflessione non superficiale sul proprio oggetto e proprio metodo di indagine. Conclude il corso una riflessione serrata sul valore della disciplina per la contemplazione di Dio e per l'argomentazione in difesa della fede nel nostro contesto secolarizzato e post-moderno.
 

Introduzione allo studio della Sacra Scrittura

Introduzione allo studio della Sacra Scrittura

Se il corso di Introduzione alla Teologia è il gradino di entrata nel tempio della riflessione umana su Dio, l'Introduzione alla Sacra Scrittura è la grande porta sulla Bibbia, prima fonte della nostra riflessione teologica. Come in una cattedrale gotica, per cogliere la bellezza dell'insieme è necessario vedere ed interpretarne tutte le componenti strutturali e decorative. Si inizia quindi con lo studio dell'Ispirazione e dell'Inerranza, per passare alla storia del canone biblico ed ai 'sensi' della Sacra Scrittura; si riprende il discoro sulle metodologie di interpretazione del testo sacro per finire con l'ermeneutica dei grandi autori moderni: Bultmann, Barth, Gadamer, Ricoeur.
 

La grazia e le virtù

La grazia e le virtù

Il corso si propone di studiare la Grazia e le Virtù seguendo i relativi trattati che dedica loro Tommaso d'Aquino nella sua Somma Teologica. Essi fanno parte della morale speciale che ha come oggetto gli atti morali concreti e specifici che si esprimono nelle virtù o nei vizi loro opposti. Il comportamento umano trova il suo equilibrio, la sua profondità e incisività nella misura in cui si radica nell'ambito della grazia e, quindi, delle virtù teologali.

Libri sapienzali e Salmi

Libri sapienzali e Salmi

Nel corso scolastico dei libri sapienziali s’includono i seguenti libri: Proverbi, Giobbe, Qohelet o Ecclesiaste, Siracide o Ecclesiastico, Sapienza, ai quali si uniscono i Salmi ed il Cantico dei Cantici.

Vangeli sinottici

Vangeli sinottici

Secondo una lettura culturale, i quattro Vangeli sono dei documenti classici dell’antichità. In base a una lettura di fede, i quattro Vangeli offrono un messaggio spirituale di altissimo livello. Secondo poi una lettura teologica, i Vangeli vanno esaminati, confrontati, approfonditi, al fine di meglio conoscerne il contenuto e risolvere eventuali divergenze.

Lo studio critico (o esegesi) dei Vangeli intende ricercare il ‘senso letterale’ e il significato preciso, o l’esatta interpretazione, del testo. I problemi posti dall’esegesi riguardano il come, quando, perché i Vangeli sono stati scritti, chi li ha scritti, come vanno interpretati, se riflettono veramente quanto Gesù ha detto e fatto..., se sono deformazioni o trasformazioni del messaggio di Cristo, e come risolvere apparenti contraddizioni, aporie

« 1 »